Rilevazione del disagio abitativo

RILEVAZIONE DEL DISAGIO ABITATIVO: SI INVITANO A PARTECIPARE ALLA RILEVAZIONE PREDISPOSTA DALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA

La Regione Emilia Romagna intende procedere a mappare la condizione alloggiativa nell'ambito del proprio territorio, demandando ai Comuni una indagine del disagio abitativo. Il bisogno in materia di abitazioni in locazione è sempre più articolato e complesso, sia in relazione alle caratteristiche dei diversi contesti regionali, sia alle condizioni socio-economiche delle famiglie.

Per questa ragione è stata avviata una indagine il cui obiettivo è di assumere maggiori dati e informazioni utili ad una efficace prossima programmazione delle strategie e delle risorse finanziarie in materia delle politiche abitative.

Il Comune di Cadeo invita i nuclei familiari che:

  • abitano in appartamenti in affitto (con esclusione dell’edilizia residenziale pubblica)
  • hanno l’ISEE 2020 con valore da € 0,00 ad € 41.006,00   

a partecipare alla rilevazione predisposta dalla Regione Emilia Romagna.

COME: compilando una scheda, con il supporto di personale preposto.

DOVE: Presso l’Ufficio Sociale del Comune di Cadeo, Via Emilia, 149

QUANDO: fino al 28 febbraio 2020. Nei seguenti giorni:

  • Lunedì dalle 8.30 alle 12.30
  • Martedì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle17
  • Mercoledì dalle 8.30 alle 12.30
  • Giovedì dalle 8.30 alle 12.30
  • Venerdì dalle 8.30 alle 12.30
  • Sabato dalle 8.30 alle 12.30    

Si chiede di presentarsi con i seguenti documenti:

  • DSU/ISEE 2020
  • contratto di locazione
  • dato spese condominiali annuali complessiveI dati saranno gestiti senza riferimenti a nome, cognome, indirizzo o altro che consenta di risalire al soggetto che partecipa al rilievo

I dati saranno gestiti senza riferimenti a nome, cognome, indirizzo o altro che consenta di risalire al soggetto che partecipa al rilievo.

Ultimo Aggiornamento: 27/01/2020 10.36.26